Microsoft ha iniziato a rilasciare un nuovo aggiornamento per la versione 1703 di Windows 10, meglio conosciuta come “Creators Update”, uno dei due principali major update distribuiti lo scorso anno per il sistema operativo a finestre.

La nuova patch in distribuzione dal colosso di Redmond è siglata KB4103722 e contiene al suo interno vari miglioramenti che coinvolgono alcuni aspetti relativi sia alla sicurezza sia alle prestazioni del sistema operativo di Microsoft.

Tra le migliorie messe in atto si possono citare le correzioni operate per esempio sul vetusto Internet Explorer, peraltro ancora presente in Windows 10, seppur “nascosto” a favore del più moderno Edge. Il nuovo aggiornamento infatti corregge alcuni difetti relativi alla gestione della visualizzazione su più monitor del vecchio Browser Microsoft. Non mancano poi altri interventi che coinvolgono il Windows Authentication Manager o il BitLocker sulle edizioni Pro di Windows 10.

Ancora, tra l’elenco dei bug fix contenuti nella patch, spicca la risoluzione di un fastidioso problema relativo alla connessione Bluetooth di alcuni dispositivi che non venivano rilevati dal sistema.

Come sempre l’aggiornamento è in distribuzione ufficialmente attraverso la classica procedura di Windows Update anche se, qualora non venisse rilevato dal sistema per il download, è possibile procedere manualmente al suo scaricamento dal sito Microsoft dedicato al Catalogo degli aggiornamenti raggiungibile a questo indirizzo. All’indirizzo è possibile trovare il download sia per la versione a 32 che a 64 Bit di Windows 10.

Dopo l’installazione della patch la Build del sistema operativo verrà aggiornata alla versione 15063.1112